sabato 27 agosto 2011

eco_consiglio: ACETO un amico per i pavimenti

Sì lo so che la premessa era quella di mostrarvi le creazioni frutto del riciclo di materiali destinati al cassonetto ma in realtà quello che vorrei fare da queste pagine è raccontarvi cosa faccio normalmente per inquinare meno. E tra le cose che faccio c'è il pulire i pavimenti aggiungendo mezzo bicchiere di aceto all'acqua bollente. Magari non ci crederete ma è il classico rimedio della nonna e si sa che quei rimedi sono in realtà dei preziosi consigli.
Se vi state chiedendo perchè l'aceto è presto detto:  è un ottimo sgrassante, igienizzante, smacchiatore e anticalcare. Se hai sempre pulito i pavimenti con un normale detersivo i tensioattivi che contiene e che agiscono per rimuovere lo sporco avranno creato una sorta di pellicola grassa al di sopra della superficie. Questa pellicola nel tempo andrà ad alterare il colore del pavimento. Usare l'aceto per la pulizia aiuta ad eliminare questa pellicola e riporta alla luce la lucentezza e la brillantezza iniziale. Hai ancora dubbi?
Ecco cosa ti serve:
acqua calda
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
un secchio
il mocio (o lo straccio)





Nessun commento:

Posta un commento